Intervista a Tiana Lisp

Eccoci con una nuova rubrica! Mi è venuta l’idea di dare la possibilità a ragazze emergenti, che siano nel mondo del fitness, della moda o che siano contorsioniste, di presentarsi tramite una piccola intervista fatta dal sottoscritto. Poverelle…

In particolare oggi vi voglio parlare di una mia carissima amica, sperando che quando leggerete queste righe lo sia ancora… un esperimento nell’esperimento insomma.

Bando alle ciance, eccola qui! Nome d’arte Tiana Lisp, cantante e musicista.

Tiana Lisp con il violino

Mr P: Ciao Tiana, parlaci un po’ di te, quanti anni hai, di dove sei e cosa fai nella vita? (Ti avviso che le risposte “saranno cazzi miei” e similari sono momentaneamente sospese dal blog.)

Tiana: Ciao! Ho 33 anni e sono bielorussa ma dall’anno 2013 abito in Germania. Ho studiato musica da quando avevo 5 anni. Poi ho studiato fisica all’università in Belorussia e anche in Germania, ma tutto il tempo ho composto musica e suonavo/cantavo in qualche band. Anno scorso ho cominciato a fare produzione delle miei canzoni. La prima canzone che ho fatto completamente da sola è “Delusive Sunshine”, si può sentire su quasi tutte le piattaforme musicali come Spotify, SoundCloud, ecc..

Tiana Lisp in costume sulla barca

Mr P: Come hai imparato l’italiano?

Tiana: Da quando ero piccola sono venuta ogni anno in una famiglia Italiana. Ho fatto amicizia con bambini italiani e ho imparato presto. É facile per bambini. Ma io non lo uso spesso l’Italiano e ho dimenticato parecchio. 😬😅

Mr P: Oltre a cantare quindi suoni anche, che strumenti di preciso?

Tiana: Il violino, il pianoforte che ho imparato alla scuola di musica. E poi all’università ho imparato a suonare la chitarra acustica.

Mr P: Wow, però. Hai altri progetti in cantiere? Hai pubblicato già alcuni brani, creato un sito, ecc.. Sei libera di farti pubblicità. Vai, tranquilla, ti do il permesso io.

Tiana: 😂 Grazie! Veramente già da tanto tempo volevo che il mondo sente le mie canzoni, ma non sapevo come fare. É stato sempre un mio sogno di fare la musica che qualcuno ascolta con piacere, anche se non tanta gente. Ho provato a trovare una band, ma é stato difficile perché devo cambiare il posto dove abito ogni 2 anni per il lavoro che faccio. Poi ho deciso di imparare come si fa la produzione di musica in DAW (lavoro in FL Studio) e ho capito che così posso pubblicare la mia musica sul Internet anche senza un’etichetta discografica. Ho appena finito una nuova canzone che si chiama “Deep Blue Eyes” e questa la proverò a pubblicare con una etichetta invece. Se riesce, sarà un grande passo avanti per me come musicista. 🙂

Tiana Lisp canta e suona il pianoforte

Mr P: Te lo auguro! Dai adesso cantaci una canzone.

Tiana: …

Mr P: Siamo in chat, non si sente un piffero! A proposito, suoni anche quello?

Tiana: Il piffero purtroppo no, ma adesso imparo a suonare la Kalimba. Ho un paio di video delle canzoni di Natale sul mio YouTube. 😅

Mr P: Faccio finta di sapere cosa sia il Kalimba (dopo chiedo a Google). Ultima domanda ma non per questo meno importante: come si dice figa in bielorusso?

Tiana: 🤔 Boh, 😅 Io direi прыгажуня (prigagiunia). 😆

Mr P: Allora più prigagiunia a tutti! Grazie Tiana per essere stata con noi. Ti auguro buona fortuna e spero di non aver danneggiato troppo la tua carriera.

Tiana: Grazie mille, PlayBoh. É stato molto piacere per me. 🙂

Bene, se volete ascoltare Tiana la trovate su Spotify qui. Il suo sito internet invece è tianalisp.com. Andateci, ora! O verrete bannati da Google.

E seguitela su Facebook, Instagram e YouTube, mi raccomando!

Delusive Sunshine - Tiana Lisp su Spotify
https://open.spotify.com/track/1w4GwOz9gIvr0pnJDmVpD0?si=6b21449f6ca44936

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: